NEWS

La Cantina vinicola " Torre Salsa "

La cooperativa, costituita nel 1964, ha costruito lo stabilimento nel 1972; la realizzazione ha permesso agli agricoltori associati di trasformare le pregiate uve dei loro poderi in un prodotto destinato direttamente al consumatore.

Si rompe così la tradizione che ha visto per decenni nella Sicilia la fornitrice di vini sfusi da " Taglio" richiesti ed usati anche all'estero per migliorare la qualità di altri vini.
Le uve conferite alla cantina provenivano tutte dai vigneti degli agricoltori associati, siti nella zona dell'agrigentino .I vigneti coltivati erano quelli considerati dall'Assesorato Regionale all'Agricoltura: Trebbiano, Catarratto e Ansonica (inzolia) per i bianchi; Calabrese, Nerello Mascarese Frappato di vittoria per i rossi.
La coltivazione delle stesse varietà in tutta la zona permetteva di ottenere dei vini le cui caratteristiche essenziali rimanevano costanti, con le sole variazioni di annata.

Share this:

l
Post più letti del mese
..
 
Copyright © 2018 Museo della Memoria e del Territorio. Web Master Stefano Siracusa - Designed by OddThemes